Aggiornato: 14 giugno 2024
Nome: Ogoreva Svetlana Vasiliyevna
Data di nascita: 19 agosto 1984
Stato attuale: Sospettare
Articolo del Codice Penale Russo: 282.2 (2)

Biografia

Svetlana Ogoreva di Karachay-Cherkessia era testimone in un processo contro un altro credente locale, e in seguito lei stessa fu perquisita, e la donna venne a sapere che le autorità locali avevano aperto un procedimento penale contro di lei per aver creduto in Geova Dio.

Svetlana è nata nell'agosto del 1984 nel villaggio di Kardonikskaya, nel territorio di Stavropol. Ha un fratello e una sorella. Il padre non è più in vita. Da bambina, Svetlana amava il disegno e ora preferisce hobby creativi: la musica e il lavoro a maglia.

Svetlana si è diplomata ai corsi di sarta e ha imparato a fare la parrucchiera. Ha lavorato in questa specialità, e in seguito come babysitter e animatrice. Sta anche studiando per diventare insegnante di inglese.

Negli anni '90 la madre di Svetlana ha iniziato a studiare la Bibbia e ha deciso di diventare cristiana. Gli alti standard morali esposti in questo libro, l'amore che regna tra i credenti e il loro desiderio di piacere a Dio nelle faccende quotidiane hanno impressionato così tanto Svetlana che nel 2005 ha voluto intraprendere anche lei la via cristiana.

A causa di un procedimento penale, Svetlana ha perso il lavoro come babysitter. Anche la sua salute ne ha risentito: a causa dello stress, ha iniziato ad avere problemi cardiaci. Anche la salute della madre di Svetlana, con cui vive, è peggiorata a causa di quanto sta accadendo.